loading...
user_mobilelogo un ponte tra passato e futuro

In origine monastero, Villa Erba fu acquistata dalla famiglia Peluso, che già possedeva la confinante Villa d'Este. La proprietà passò poi a Luigi Erba, fratello ed erede di Carlo Erba, uno dei maggiori industriali farmaceutici dell'epoca, che fece costruire una villa a rappresentanza dello status e del prestigio della famiglia. La realizzazione fu affidata ai due architetti più in auge del momento: Angelo Savoldi e Giambattista Borsani. In quegli anni gli Erba ospitarono grandi artisti

e nella villa si svolse una intensa vita culturale e mondana. Ereditata dalla figlia Carla, che sposò a Cernobbio il duca Giuseppe Visconti di Modrone, fu la dimora nei mesi estivi del loro figlio, il grande regista Luchino Visconti. A villa Erba, ormai non più di sua proprietà, Luchino Visconti tornò negli ultimi anni e lì ultimò il montaggio di Ludwig, uno dei suoi più importanti capolavori.

Villa Erba SpA
Lago di Como
Largo Luchino Visconti,4
22012 Cernobbio (CO)
Italia

PIVA 01620430130

Associazione esposizioni e fiere UFI Member Giardini Italiani